DISIDRATAZIONE DA DIARREA - riconoscerne i segni PDF Stampa E-mail

Come riconoscere i segni della disidratazione da diarrea. Uno strumento del CDC
Caleb K. King et coll., Managing Acute Gastroenteritis Among Children, Oral Rehydration, Maintenance and Nutritrional Therapy, MMWR, Recommendations and Reports, 2003/52(RR16); 1-16

Lo scopo primario del trattamento della diarrea (di origine virale, batterica, parassitaria o non infettiva) è quello di prevenire la disidratazione o di reidratare in modo appropriato i pazienti disidratati. Il Centre for Disease Control di Atlanta (USA), lo scorso anno, ha pubblicato una lista dei principali trattamenti più appropriati per bambini e lattanti disidratati o con diarrea e una tabella -riportata di seguito- per riconosce il grado di disidratazione nel bambino.

  • Le soluzioni reidratanti orali a base di sodio, potassio e glucosio andrebbero somministrate per os ai pazienti in grado di assumere i volumi desiderati e per via endovenosa in caso questo non sia possibile.
  • Le soluzioni reidratanti dovrebbero essere assunte in piccole quantità e frequentemente (cucchiai o piccoli sorsi).
  • Dopo la correzione della disidratazione, si raccomanda una dieta senza restrizioni, appropriata all'età.
  • L'allattamento al seno è consigliato.
  • Per sopperire alle perdite dovute alle scariche diarroiche andrebbero somministrate ulteriori dosi di soluzioni reidratanti.

 

 

disidratazione da diarrea