LA HUMPTY DUMPTY FALL SCALE PER DETERMINARE IL RISCHIO DI CADUTA NEL BAMBINO OSPEDALIZZATO PDF Stampa E-mail

Hill-Rodriguez D, Messmer P, Williams P, Zeller R, Williams A, Wood M, Henry M. The Humpty-Dumpty Fall Scale: a case-control study. JSPN 2009;14(1):22-32

 

In questo numero di IdB vi presentiamo uno strumento per la valutazione del rischio di caduta in pazienti pediatrici: la Humpty Dumpty Fall Scale (HDFS) (tabella 1); molto facile da utilizzare, si adatta bene al monitoraggio continuo e non necessita di particolare addestramento del personale. Lo strumento valuta 7 aree, ad ogni area viene attribuito un punteggio sulla base della presenza di alcuni elementi riportati sulla griglia di compilazione. La somma dei punteggi riportati in ogni area corrisponde al punteggio finale della HDFS. Il punteggio finale va da 7 a 23: il bambino è a basso rischio se ha un punteggio compreso tra 7 ed 11 mentre è ad alto rischio se il punteggio è maggiore o uguale a 12.

Sono previste misure specifiche di prevenzione del rischio per ciascuna delle due classi. La tabella 2 riporta il protocollo previsto per i bambini ad alto rischio. Tra le varie misure di prevenzione è prevista l’apposizione sul letto, sul pigiama e sulla cartella clinica di un adesivo che rende il bambino identificabile come ad alto rischio (figura 1). La prima valutazione con la HDFS deve essere effettuata all’ingresso e deve essere ripetuta ad ogni turno.